autocostrutire un camper

Autocostruire un camper: è possibile?

Autocostruire un camper: facciamo chiarezza sui termini!

Stai cercando informazioni su come realizzare un camper in fai da te ma non trovi istruzioni chiare? spero di poterti aiutare spiegandoti il motivo.

Autocostruire un camper o camperizzare un van?

Uno dei problemi principali per cui potresti non trovare informazioni è che “autocostruire un camper” non è il termine che si sta usando fra le persone, (per quanto non vuol dire che tu stia sbagliando!) ti spiego perché…

In giro in camper? come uno zingaro!

Negli anni 80 in Italia i camper erano considerati mezzi di lusso per le persone benestanti oppure abitazioni per gli zingari, cioè chi viveva esclusivamente in una roulotte o in un camper erano le popolazioni rom (i nomadi), emarginate nei quartieri più periferici delle città.

manca video

L’origina del termine vanlife

Nel 2011 però Foster Huntington, fotografo e regista statunitense, lascia il suo lavoro in ufficio per iniziare a vivere girando l’America, dentro un furgone della Volkswagen, usando per la prima volta in un suo post il termine #vanlife, cioè: vita da furgone.

È così che grazie ad Instagram e alle sue foto spettacolari, la vita da furgone sbarca nell’oltreoceano passando da “vita per zingari” a sinonimo di libertà.

foster huntington origine del termine vanlife

Ma quindi è sbagliato dire “autocostruirsi un camper”?

No, ma non fa figo! 🙂

Il termine van non è altro che la traduzione inglese di furgone, camperizzare è semplicemente un neologismo coniato per indicare l’atto di costruire un camper, per cui camperizzare un van, camperizzare un furgone o autocostruire un camper sono esattamente la stessa cosa.

manca immagine

Fatta chiarezza sui termini “moderni” per ricercare le informazioni, andiamo ad approfondire in quest’altro articolo.


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights