Guarnizioni e profili in gomma per camper: la mia selezione

Guarnizioni e profili in gomma per camper: la mia selezione.

Guarnizioni e profili in gomma per camper: la mia selezione
Guarnizioni e profili in gomma per camper: la mia selezione

Nel tempo ho fatto diversi lavoretti e ho usato diverse guarnizioni e profili in gomma per camper e per roulotte.

L’uso di una guarnizione appropriata o semplicemente di un tappino copriviti non ha sicuramente funzione strutturale. Esternamente però una guarnizione ha una valenza sigillante e non dovresti trascurarne la manutenzione. Inoltre un profilo in pvc o un paraspigolo all’interno del camper (usato lungo il bordo di un mobile) non serve solo a dare un’idea più professionale del lavoro fatto.

Tutti gli spigoli infatti sono sempre il punto debole di ogni lavoro: il bordo di qualsiasi mobile sarà il primo a scheggiare o ad ammaccarsi. Meglio proteggerlo.

Disegnare o pensare un mobiletto che preveda una guarnizione, in realtà non è così semplice. Una guarnizione ha un suo spessore, richiede una battuta se deve far tenuta, va fissata al mobile: richiede un minimo di accortezza.

Insomma, le guarnizioni e tutti i vari profili in gomma presenti all’interno del camper hanno un ruolo ben preciso e a loro modo importante.

Guarnizioni e profili in gomma per camper: la mia selezione.

Disegnando e montando diversi tipi di guarnizioni e profili mi sono fatto una mia personale opinione: non esiste il profilo in gomma sbagliato, esiste il giusto profilo per la giusta applicazione.

Ma parliamo prima di tutto della manutenzione delle guarnizioni.

Durante le soste lunghe, faccio regolarmente delle ispezioni visive di tutte le guarnizioni esterne, inquinamento, sole, salsedine, pioggia, neve: sono tutti fattori che influiscono sull’integrità e la funzionalità di una guarnizione.

Non solo: anche il lavaggio del camper può essere dannoso per le guarnizioni. I moderni autolavaggi con l’idropulitrice, la lancia a pressione per intendere, sono assolutamente dannosi. Quando lavi il tuo camper all’autolavaggio non usare mai direttamente l’acqua in pressione sulle guarnizioni e le sigillature. Meglio lavarlo con spugna e shampoo: io ad esempio non avendo sempre a disposizione una scala uso un mocio per passare lo shampoo.

Come pulire e proteggere le guarnizioni del camper?

Per esperienza personale, mi è capitato alcune volte di trascurare le guarnizioni esterne, che purtroppo seccano e fanno delle piccole crepe. Direi che la causa maggiore sono gli sbalzi termici estivi ed invernali. La guarnizione si secca, perde di elasticità e dopo un po ‘ si spacca.

La soluzione (a parer mio) è una comoda bomboletta di lubrificante al silicone.

Esistono anche degli oli lubrificanti, ma sconsiglio il loro uso solo perché i residui delle sostanze grasse sono difficili da pulire e se la superficie dovesse rimanere “unta” non farebbe altro che attirare maggior sporco. Mi sono trovato bene con WD-40 Specialist Lubrificante al Silicone Applicazione Pulita.

WD-40 Specialist Lubrificante al Silicone Applicazione Pulita Guarnizioni e profili in gomma per camper

Adesso veniamo alla mia selezione di guarnizioni e profili in gomma per camper.

Guarnizioni e profili in gomma per camper: profilo tondo con labbro lungo.

Questo profilo credo sia uno dei più vecchi sul mercato. Ho questo profilo è montato sul mio camper dell’89 e su Alma, la roulotte Lander Graziella dei miei amici. Il bello è che il profilo è ancora lì immutato!

Guarnizioni e profili in gomma per camper

È disponibile in 3 colori: legno, marrone e grigio. Potrei descriverlo come un profilo in plastica rotondo, o se vogliamo con la testa rotonda e un labbro di 12 mm che di solito viene spillato sul legno. Il profilo è usato spesso come piccolo battiscopa. Il suo montaggio è piuttosto semplice.

Ho usato questo profilo per i miei progetti sui furgoni camperizzati.

Guarnizioni e profili in gomma per camper: copriviti camper.

Per quanto riguarda le guarnizioni copriviti camper dobbiamo fare una distinzione: ci sono le guarnizioni copriviti camper da esterno per le viti di giunzione dei profilati dei camper e i bottoncini in plastica copriviti per camper.

Guarnizioni copriviti per camper.

Sono quelle strisce di gomma, che si trovano esternamente sui camper, sulle canaline in alluminio che proteggono le giunture o comunque che proteggono le viti di fissaggio dei pannelli di vetroresina dei camper. Il profilo copriviti camper può sembrare solo un fattore estetico ma non è così, il profilo in gomma è comunque un aiuto contro le infiltrazioni acqua, nonostante le viti vengano sempre (speriamo) montate con l’aiuto del terostat.

Ne ho cambiato qualcuna, ma in linea generale mi sento di dire che qualitativamente sono tutte simili, le ho sempre prese da Amazon e finora nessuno di quelli che sta in rimessaggio con me mi ha tagliato le gomme per vendetta.

Ne ho viste di 2 misure, 11 mm e 12 mm, di colore bianco, grigio, rosso e blu. Come suggerisce anche il costruttore, ci possiamo aiutare con il beccuccio di una pistola per silicone, tagliando il beccuccio fino a quando la larghezza non sarà pari alla larghezza della canaletta del camper. In questo modo avremo un po’ come la macchina per la pasta, una guarnizione trafilata per intendere.

Questo tipo di guarnizione copriviti camper viene spesso usato anche per rifare le guarnizioni roulotte esterne.

Tappini copriviti camper.

Vi dico la verità, di copriviti da interno esistono sia quelli in plastica che quelli adesivi. A me i copriviti adesivi non piacciono, non li ho mai usati e non li userò mai (si capisce la mia posizione??). I copriviti in plastica esistono di due tipi: quello incernierato / ripiegabile e quelli da fissare nell’intaglio della vite (a croce in genere).

Mi piacciono entrambi, anche se devo ammettere che il mio Clauser ha quelli copriforo da fissare nell’incasso della vite e li ha da 40 anni: ritengo entrambi validi ma se da 40 anni reggono, continuo su quella strada!

Guarnizioni e profili in gomma per camper: catalogo completo.

Mi sento di aggiungere il link ad un bellissimo catalogo di guarnizioni.

In conclusione.

Sicuramente le guarnizioni camper che si trovano all’esterno hanno la funzione di facilitare la protezione dalle infiltrazioni: per esempio la guarnizione porta camper serve sicuramente ad evitare che entri acqua dall’esterno così come la guarnizione delle finestre.

Ma che siano guarnizioni per camper interne o esterne, o che sia un profilo in gomma, usati all’interno o all’esterno, hanno una funzione estetica. Se hai fatto un mobiletto in fai da te e magari il bordo non è perfetto, un profilo in gomma non può che aiutarci a far sembrare il tuo lavoro più professionale.


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights